news

HOME > NEWS

1027
06/05/2016   3  Dal Gruppo  

Comunicazione e misericordia. Un incontro fecondo

01/01/2012 (FACOLTATIVA)

Logo Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali 2016Lo scorso 8 Maggio, si è celebrata la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali.
Editrice La Scuola ha pubblicato “Comunicazione e misericordia. Un incontro fecondo”.

Il messaggio di Papa Francesco per la Giornata è introdotto dal direttore dell’Ufficio Cei per le comunicazioni don Ivan Maffeis, con i commenti di Gabriella Caramore, Chiara Giaccardi, Adriano Fabris, Pier Cesare Rivoltella.

«La comunicazione, i suoi luoghi e i suoi strumenti hanno comportato un ampliamento di orizzonti per tante persone. Questo è un dono di Dio, ed è anche una grande responsabilità. Mi piace definire questo potere della comunicazione come “prossimità”. [...] In un mondo diviso, frammentato, polarizzato, comunicare con misericordia significa contribuire alla buona, libera e solidale prossimità tra i figli di Dio e fratelli in umanità». Così Papa Francesco nel suo Messaggio per la cinquantesima Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali che si è svolta domenica 8 maggio.

Per “accompagnare” il Messaggio del Pontefice, Editrice La Scuola ha appena mandato in libreria pagine di grande interesse sull’incontro fecondo tra “comunicazione e misericordia”. Lo scopo è quello di offrire un valido contributo alla costruzione di una cultura mediale e per questo motivo ecco un approfondimento a più voci che, partendo da sensibilità e competenze diverse, si avvale anche nella parte conclusiva, di schede utili ad agevolare l’impegno pastorale.
Così Gabriella Caramore (La parola tra verità e giustizia) legge il Messaggio nella consapevolezza che “di tutti è la parola” e “la possibilità di farne un uso amorevole o ostile”;
Adriano Fabris (Che cosa significa comunicare la misericordia?) si sofferma sulla “comunicazione” che “getta ponti, crea uno spazio comune, sostiene la qualità dei rapporti”, ponendo le basi “grazie a cui le relazioni possono fiorire”;
Chiara Giaccardi insiste sul dato che la comunicazione nata dalla misericordia è “personalizzante”, è insomma integrità  dentro la quale “le parole non sono mai strumentali”;
Pier Cesare Rivoltella, infine, aiuta a raccordare, specialmente rispetto ai media digitali, educazione, responsabilità, formazione, sino ad indicare il traguardo di un “impegno per l’altro senza distinzioni”. “Questa misericordia, più forte perfino dell’ultimo spreco, interpella la qualità della comunicazione di ciascuno”, scrive nella sua densa introduzione don Ivan Maffeis. Che in occasione della cinquantesima Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali ha espresso un invito “Domenica sia l’occasione per ringraziare tutti coloro che –sul fronte della comunicazione– s’impegnano per contribuire ad assicurare dignità culturale alle comunità”.

Accedi alla scheda libro.






1

Editrice La Scuola © Tutti i diritti riservati
IL SITO “La Scuola.it”
Titolare del Trattamento
Editrice La Scuola S.p.A. con sede in
Via Antonio Gramsci, 26
25121 Brescia (Italia)
Tel. +39 030 2993.1
Fax +39 030 2993.299

COOKIE POLICY
Come impieghiamo i Cookie
I cookie sono piccole stringhe di testo che il browser memorizza quando l’utente visita un determinato sito internet, incluso il nostro. I cookie sono generalmente utilizzati dai siti internet per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente, consentendo al sito web di riconoscerlo, sia per la durata della visita (utilizzando un cookie di “sessione” che sarà cancellato alla chiusura del browser) sia in caso di successive visite (utilizzando un cookie “permanente”).
Per sapere di più sui cookies, per favore visitate il sito web dedicato, che trovate di seguito riportato accanto al paese di origine:
Italia: Your Online Choices www.youronlinechoices.com/it/
Altri: All About Cookies www.allaboutcookies.org
Il provvedimento generale dell'Autorità Garante della privacy (GU n. 126 del 3 giugno 2014) ha definito due tipologie di cookie:
Cookie tecnici - Impiegati per permettere la trasmissione di una comunicazione, per condurre un servizio richiesto dall'utente o per effettuare ricerche statistiche sull'impiego del sito web.
Cookie di profilazione - Impiegati per registrare il comportamento di un utente e le preferenze manifestate al fine di inviargli messaggi pubblicitari in linea con i suoi interessi.
In riferimento al suddetto provvedimentoLaScuola.it utilizza le seguenti tipologie di Cookie:

Tecnici
Permettono il funzionamento di alcune parti del sito. Le loro finalità riguardano il mantenimento di una sessione attiva tra l’utente e il sito e la preferenza della lingua scelta dall’utente. Questi cookie vengono memorizzati all’interno del browser, è possibile cancellare o disabilitare la ricezione di questi cookie, compromettendo le funzionalità di alcuni servizi del sito web. Per l’utilizzo di questi cookie non è necessario ottenere il consenso da parte dell’utente.

Analytics
Google Analytics è uno strumento gratuito di analisi web di Google che consente di raccogliere informazioni relative alle pagine visitate, al tempo trascorso sul sito, al modo in cui il sito è stato raggiunto. Questi dati permettono di segnalare le tendenze dei siti web senza identificare i singoli visitatori. Per utilizzare questi cookies l’utente deve manifestare il proprio consenso, esprimendolo semplicemente proseguendo la navigazione del sito cliccando fuori dal banner che LaScuola.it presenta al primo accesso. Google Analytics utilizza i suoi cookies di proprietà. Puoi scoprire di più sulla privacy policy di Google visitando il sito: http://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
E’ possibile annullare l’uso di Google Analytics in relazione all’utilizzo sul nostro sito scaricando e installando il Browser Plugin disponibile tramite questo link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

Cookie di profilazione
Si tratta di cookies di terze parti che permettono di raccogliere le informazioni relative alle preferenze degli utenti mentre navigano in internet, registrare quando gli annunci vengono visti, la reazione degli utenti e le loro conseguenti azioni e controllare il rendimento delle campagne. Tale servizio, implementato su questo sito, impiega cookies di terze parti, di seguito elencati insieme alle rispettive privacy policy, nella quale vengono fornite ulteriori informazioni:
- DoubleClick, link: http://www.google.it/intl/it/policies/privacy/
- AddThis, link: http://www.addthis.com/privacy/privacy-policy/it/
- BlueKai, link: https://www.oracle.com/it/legal/privacy/marketing-cloud-data-cloud-privacy-policy.html
- Turn Inc. link: http://www.amobee.com/trust/consumer-opt-out
- Site Scout, link: http://www.sitescout.com/opting-out

Come impedire l'impiego dei cookie
In riferimento ai Cookie di terza parte utilizzati dal sito, si rimanda alla politica del fornitore raggiungibile dal link sopra indicato per le informazioni sulla loro disabilitazione.
Altro metodo per gestire i cookie è la modifica delle impostazioni del browser impiegato. La maggior parte dei browser internet, infatti, è configurata di default per accettare i cookie. È possibile tuttavia disabilitare il loro impiego o controllare quali di essi possano essere utilizzati o meno. Di seguito vengono riportati i link alle descrizioni sul come gestire i cookie sui più comuni web browser:
Chrome: https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Internet Explorer: https://support.microsoft.com/it-it/help/17442/windows-internet-explorer-delete-manage-cookies
Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
Safari: https://support.apple.com/it-it/HT201265
Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html
Ricordiamo che disabilitare i cookie di navigazione o i cookie funzionali, può limitare il servizio da noi offerto o i contenuti del sito stesso.

Modifiche a questa policy
Editrice La Scuola si riserva la facoltà di modificare questa informativa secondo quanto si renderà necessario. Vi invitiamo a controllare questa pagina periodicamente nel caso vogliate tenere sotto controllo i cambiamenti.