news

HOME > NEWS

616
17/06/2014   3  Dal Gruppo   2  Tutte le news  

L'ansia degli esami è la nostra benzina...Teniamocela stretta!

01/01/2012 (FACOLTATIVA)







115
text

                       


La scorsa settimana, mentre l’aereo rullava sulla pista, mi sono accorto che il mio vicino di posto era travolto dall’ansia. Quasi a volersi scusare mi aveva rivolto un sorriso, e io, sorridendo a mia volta, gli avevo sussurrato che era inutile preoccuparsi, tanto oramai, qualunque cosa fosse accaduto, né io né lui potevamo farci nulla.
 
Se potessi parlare con tutte le centinaia di migliaia di ragazzi che in questi giorni affrontano gli esami di maturità, userei esattamente le stesse parole.
L’ostacolo è davanti a loro e non possono scansarlo, anzi è persino inutile provarci.
 
Ma non è tutto qui. L’ansia è indispensabile per affrontare un esame, qualunque esame, e non è utile liberarcene, innanzi tutto perché di solito tali sforzi producono l’effetto contrario, e poi perché senza ansia manca la benzina per affrontare i momenti che contano.
 
Sì, di questo si tratta, l’ansia è un salutare acceleratore dei nostri processi vitali, ci aiuta a tenere desta l’attenzione, ad alimentare l’applicazione, un soccorso indispensabile quando dobbiamo incrementare la qualità delle nostre prestazioni. È lei che ci tiene con lo sguardo diritto sull’obiettivo, chiamando a raccolta tutte le energie necessarie per raggiungerlo.
 
Dunque, non perdiamo tempo a tentare di separarcene, semmai conteniamone gli eccessi, quelli che possono paralizzarci, casi rari tuttavia, non certo epidemie. Per riuscirci talvolta basterà chiudere i libri e andare a spasso, magari per mezz’oretta. Più dell’ansia nuoce la “paura” dell’ansia, ma anche quella sparirà un istante dopo avere concluso la prova. Quando saremo certi che le nostre paure erano ingiustificate.
 
In attesa degli altri esami della vita, di cui quello di maturità è solo il primo.                                        

Domenico Barrilà
 
 
Notizie sull’autore

Domenico Barrilà








Domenico Barrilà: Psicoterapeuta e analista adleriano, svolge attività clinica da circa trent'anni.
In passato è stato didatta propedeutico della Società Italiana di Psicologia Individuale e docente presso la Scuola di Psicoterapia dell’Istituto Adler di Milano. Molto impegnato nel campo della prevenzione, collabora con alcune testate  ed è autore di volumi ristampati e tradotti. Tra i più recenti La mente e il cuore. Come nasce lo stile di vita (Guerini  & Associati), Punti di vista con delitto. Quando le relazioni diventano sopraffazione (San Paolo), Voler Bene (Mondadori), I legami che aiutano a vivere (Feltrinelli-Ipogeo), C’è una logica nei bambini (Editrice La Scuola), Bambini. Perchè siamo come siamo (Editrice La Scuola). È autore e direttore della prima collana illustrata di psicologia ad uso di bambini “Crescere senza effetti collaterali” (Carthusia).
null
down
2

Editrice La Scuola © Tutti i diritti riservati
IL SITO “La Scuola.it”
Titolare del Trattamento
Editrice La Scuola S.p.A. con sede in
Via Antonio Gramsci, 26
25121 Brescia (Italia)
Tel. +39 030 2993.1
Fax +39 030 2993.299

COOKIE POLICY
Come impieghiamo i Cookie
I cookie sono piccole stringhe di testo che il browser memorizza quando l’utente visita un determinato sito internet, incluso il nostro. I cookie sono generalmente utilizzati dai siti internet per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente, consentendo al sito web di riconoscerlo, sia per la durata della visita (utilizzando un cookie di “sessione” che sarà cancellato alla chiusura del browser) sia in caso di successive visite (utilizzando un cookie “permanente”).
Per sapere di più sui cookies, per favore visitate il sito web dedicato, che trovate di seguito riportato accanto al paese di origine:
Italia: Your Online Choices www.youronlinechoices.com/it/
Altri: All About Cookies www.allaboutcookies.org
Il provvedimento generale dell'Autorità Garante della privacy (GU n. 126 del 3 giugno 2014) ha definito due tipologie di cookie:
Cookie tecnici - Impiegati per permettere la trasmissione di una comunicazione, per condurre un servizio richiesto dall'utente o per effettuare ricerche statistiche sull'impiego del sito web.
Cookie di profilazione - Impiegati per registrare il comportamento di un utente e le preferenze manifestate al fine di inviargli messaggi pubblicitari in linea con i suoi interessi.
In riferimento al suddetto provvedimentoLaScuola.it utilizza le seguenti tipologie di Cookie:

Tecnici
Permettono il funzionamento di alcune parti del sito. Le loro finalità riguardano il mantenimento di una sessione attiva tra l’utente e il sito e la preferenza della lingua scelta dall’utente. Questi cookie vengono memorizzati all’interno del browser, è possibile cancellare o disabilitare la ricezione di questi cookie, compromettendo le funzionalità di alcuni servizi del sito web. Per l’utilizzo di questi cookie non è necessario ottenere il consenso da parte dell’utente.

Analytics
Google Analytics è uno strumento gratuito di analisi web di Google che consente di raccogliere informazioni relative alle pagine visitate, al tempo trascorso sul sito, al modo in cui il sito è stato raggiunto. Questi dati permettono di segnalare le tendenze dei siti web senza identificare i singoli visitatori. Per utilizzare questi cookies l’utente deve manifestare il proprio consenso, esprimendolo semplicemente proseguendo la navigazione del sito cliccando fuori dal banner che LaScuola.it presenta al primo accesso. Google Analytics utilizza i suoi cookies di proprietà. Puoi scoprire di più sulla privacy policy di Google visitando il sito: http://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
E’ possibile annullare l’uso di Google Analytics in relazione all’utilizzo sul nostro sito scaricando e installando il Browser Plugin disponibile tramite questo link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

Cookie di profilazione
Si tratta di cookies di terze parti che permettono di raccogliere le informazioni relative alle preferenze degli utenti mentre navigano in internet, registrare quando gli annunci vengono visti, la reazione degli utenti e le loro conseguenti azioni e controllare il rendimento delle campagne. Tale servizio, implementato su questo sito, impiega cookies di terze parti, di seguito elencati insieme alle rispettive privacy policy, nella quale vengono fornite ulteriori informazioni:
- DoubleClick, link: http://www.google.it/intl/it/policies/privacy/
- AddThis, link: http://www.addthis.com/privacy/privacy-policy/it/
- BlueKai, link: https://www.oracle.com/it/legal/privacy/marketing-cloud-data-cloud-privacy-policy.html
- Turn Inc. link: http://www.amobee.com/trust/consumer-opt-out
- Site Scout, link: http://www.sitescout.com/opting-out

Come impedire l'impiego dei cookie
In riferimento ai Cookie di terza parte utilizzati dal sito, si rimanda alla politica del fornitore raggiungibile dal link sopra indicato per le informazioni sulla loro disabilitazione.
Altro metodo per gestire i cookie è la modifica delle impostazioni del browser impiegato. La maggior parte dei browser internet, infatti, è configurata di default per accettare i cookie. È possibile tuttavia disabilitare il loro impiego o controllare quali di essi possano essere utilizzati o meno. Di seguito vengono riportati i link alle descrizioni sul come gestire i cookie sui più comuni web browser:
Chrome: https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Internet Explorer: https://support.microsoft.com/it-it/help/17442/windows-internet-explorer-delete-manage-cookies
Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
Safari: https://support.apple.com/it-it/HT201265
Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html
Ricordiamo che disabilitare i cookie di navigazione o i cookie funzionali, può limitare il servizio da noi offerto o i contenuti del sito stesso.

Modifiche a questa policy
Editrice La Scuola si riserva la facoltà di modificare questa informativa secondo quanto si renderà necessario. Vi invitiamo a controllare questa pagina periodicamente nel caso vogliate tenere sotto controllo i cambiamenti.