news

HOME > NEWS

407
09/01/2014   14  Secondaria 2° grado   10  Secondaria 1° grado  

Internet, ovvero la lampada di Aladino

01/01/2012 (FACOLTATIVA)

Da tempo si sono piazzate nelle nostre case due fredde creature della modernità. Il Televisore e il Computer. Due scatole molto diverse tra loro sia per età che per carattere, simili soltanto nel gareggiare per unressivo assottigliamento del loro aspetto. Grandi i meriti della Tv nei suoi primi decenni di vita, soprattutto per aver sfruttato la sua spettacolare malia in funzione dell'innalzamento culturale di un paese ancora in gran parte ignorante della propria stessa lingua nazionale. Poi, la decadenza. All'irrompere delle Tv private, con tutto il loro carico di superficialità e di sfrontatezza, lo scivolamento della Tv pubblica su quegli stessi terreni di confronto. Questione di concorrenza per tenere stretta l'audience e, di conseguenza, attrarre il mercato della pubblicità. Agli irriducibili di una Tv non solo di svago, ma anche dignitosamente informativa e formativa non è rimasta allora che la libertà del telecomando nell'esercizio di uno sconsolato zapping, spesso anticipatore di un rassegnato off.
Ma, fosse anche dignitosamente tale, la scatola della Tv è cosa ben diversa da quella del Computer. La Tv è impositiva, autoritaria nei suoi programmi, da accettare o respingere per quel che sono, senza alcuna possibilità di interlocuzione da parte dello spettatore; il Computer, al contrario, sintonizzato su Internet, è quanto di più interattivo, versatile e collaborativo si possa immaginare. Una sorta di "Genio buono della Lampada" al nostro servizio, quali che siano i nostri desideri: si tratti di battere uno scritto, di spedire un messaggio, di effettuare pagamenti, d'interloquire visivamente con un parente lontano, di partecipare a convegni, e quant'altro. Ma, soprattutto, di entrare nella più grandiosa cattedrale barocca di memoria informativa nella quale a nessuno sia stato dato, nel passato, di poter accedere.  
            Non si può fare a meno di pensare a tutto ciò ogni volta che ci si trovi davanti al giovane studente intento ad armeggiare futilmente, inconcludentemente, sulla sua magica lampada di Aladino. Viene allora da chiedersi se la scuola gli abbia mai dato consapevolezza della potente virtualità dell'aggeggio che  ha tra le mani, capace non solo di fornirgli uno sconfinato archivio informativo al quale attingere per l'arricchimento del proprio patrimonio culturale, ma anche - e soprattutto - di svelargli la più efficiente ed efficace strategia di organizzazione del sapere. Precisamente quella che consiste in una - per altro rappresentabile - mappatura degli apprendimenti fatta di collegamenti, rimandi, richiami, espansioni concettuali, tale da fornire risposta ai problemi anche da distanze lontane rispetto al luogo cognitivo in cui è sorta la domanda. Dalla "rete" del web, che si attiva con i suoi links ipertestuali, alla costruzione tutta personale di "mappe cognitive" che si attivano con le sinapsi della mente e del cervello.
          Il rischio è di perdersi tra le maglie della rete, di perdere l'orientamento sull'infinità dei suoi nodi e delle sue connessioni, di smarrire perfino le ragioni di ogni viaggio di ricerca nella ressa delle informazioni, ma è proprio su questo rischio che va costruito un moderno ruolo di insegnante: trasmettitore di saperi, ma sempre di più - tra libri di testo e internet - orientatore nei saperi. 
 

Nicola Casaburi






1

Editrice La Scuola © Tutti i diritti riservati
IL SITO “La Scuola.it”
Titolare del Trattamento
Editrice La Scuola S.p.A. con sede in
Via Antonio Gramsci, 26
25121 Brescia (Italia)
Tel. +39 030 2993.1
Fax +39 030 2993.299

COOKIE POLICY
Come impieghiamo i Cookie
I cookie sono piccole stringhe di testo che il browser memorizza quando l’utente visita un determinato sito internet, incluso il nostro. I cookie sono generalmente utilizzati dai siti internet per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente, consentendo al sito web di riconoscerlo, sia per la durata della visita (utilizzando un cookie di “sessione” che sarà cancellato alla chiusura del browser) sia in caso di successive visite (utilizzando un cookie “permanente”).
Per sapere di più sui cookies, per favore visitate il sito web dedicato, che trovate di seguito riportato accanto al paese di origine:
Italia: Your Online Choices www.youronlinechoices.com/it/
Altri: All About Cookies www.allaboutcookies.org
Il provvedimento generale dell'Autorità Garante della privacy (GU n. 126 del 3 giugno 2014) ha definito due tipologie di cookie:
Cookie tecnici - Impiegati per permettere la trasmissione di una comunicazione, per condurre un servizio richiesto dall'utente o per effettuare ricerche statistiche sull'impiego del sito web.
Cookie di profilazione - Impiegati per registrare il comportamento di un utente e le preferenze manifestate al fine di inviargli messaggi pubblicitari in linea con i suoi interessi.
In riferimento al suddetto provvedimentoLaScuola.it utilizza le seguenti tipologie di Cookie:

Tecnici
Permettono il funzionamento di alcune parti del sito. Le loro finalità riguardano il mantenimento di una sessione attiva tra l’utente e il sito e la preferenza della lingua scelta dall’utente. Questi cookie vengono memorizzati all’interno del browser, è possibile cancellare o disabilitare la ricezione di questi cookie, compromettendo le funzionalità di alcuni servizi del sito web. Per l’utilizzo di questi cookie non è necessario ottenere il consenso da parte dell’utente.

Analytics
Google Analytics è uno strumento gratuito di analisi web di Google che consente di raccogliere informazioni relative alle pagine visitate, al tempo trascorso sul sito, al modo in cui il sito è stato raggiunto. Questi dati permettono di segnalare le tendenze dei siti web senza identificare i singoli visitatori. Per utilizzare questi cookies l’utente deve manifestare il proprio consenso, esprimendolo semplicemente proseguendo la navigazione del sito cliccando fuori dal banner che LaScuola.it presenta al primo accesso. Google Analytics utilizza i suoi cookies di proprietà. Puoi scoprire di più sulla privacy policy di Google visitando il sito: http://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
E’ possibile annullare l’uso di Google Analytics in relazione all’utilizzo sul nostro sito scaricando e installando il Browser Plugin disponibile tramite questo link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

Cookie di profilazione
Si tratta di cookies di terze parti che permettono di raccogliere le informazioni relative alle preferenze degli utenti mentre navigano in internet, registrare quando gli annunci vengono visti, la reazione degli utenti e le loro conseguenti azioni e controllare il rendimento delle campagne. Tale servizio, implementato su questo sito, impiega cookies di terze parti, di seguito elencati insieme alle rispettive privacy policy, nella quale vengono fornite ulteriori informazioni:
- DoubleClick, link: http://www.google.it/intl/it/policies/privacy/
- AddThis, link: http://www.addthis.com/privacy/privacy-policy/it/
- BlueKai, link: https://www.oracle.com/it/legal/privacy/marketing-cloud-data-cloud-privacy-policy.html
- Turn Inc. link: http://www.amobee.com/trust/consumer-opt-out
- Site Scout, link: http://www.sitescout.com/opting-out

Come impedire l'impiego dei cookie
In riferimento ai Cookie di terza parte utilizzati dal sito, si rimanda alla politica del fornitore raggiungibile dal link sopra indicato per le informazioni sulla loro disabilitazione.
Altro metodo per gestire i cookie è la modifica delle impostazioni del browser impiegato. La maggior parte dei browser internet, infatti, è configurata di default per accettare i cookie. È possibile tuttavia disabilitare il loro impiego o controllare quali di essi possano essere utilizzati o meno. Di seguito vengono riportati i link alle descrizioni sul come gestire i cookie sui più comuni web browser:
Chrome: https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Internet Explorer: https://support.microsoft.com/it-it/help/17442/windows-internet-explorer-delete-manage-cookies
Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
Safari: https://support.apple.com/it-it/HT201265
Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html
Ricordiamo che disabilitare i cookie di navigazione o i cookie funzionali, può limitare il servizio da noi offerto o i contenuti del sito stesso.

Modifiche a questa policy
Editrice La Scuola si riserva la facoltà di modificare questa informativa secondo quanto si renderà necessario. Vi invitiamo a controllare questa pagina periodicamente nel caso vogliate tenere sotto controllo i cambiamenti.